Dove eravamo rimasti?

ANTJE THERÉS KRAL E IL SUO LUPINUS SALON

Una Storia molto personale.

Antje Therés Kral, designer libera-professionista, da due decenni allestisce l’apparire delle imprese, ambienti di lavoro, ambienti di vita sia nella sfera degli affari sia nella sfera privata.

 

Sin dalla sua infanzia fa disperare i suoi genitori, modificando spontaneamente la disposizione dei mobili e rinnova la sua camera. A 13 anni progetta per mesi una tenuta, che poi trasferisce in modo dettagliato sulla carta.

 

Presto si trasferisce in un appartamento tutto suo in modo da potersi esprimere liberamente dal punto di vista artistico. Cuce i suoi vestiti secondo le sue bozze, progetta e costruisce il suo arredamento con un debole per il legno grezzo, reperti e infissi storici, sviluppa idee di colori e di luci, dipinge e disegna..

 

Beneficia di una educazione solida e diversificata in graphic design, arredamento e pittura grafica acquisita nell’atelier Görlitz. Parallelamente studia pittura e grafica all’Accademia dell’Arte di Dresda.

Antje Therés Kral lavora dal 1990 come libera professionista in diversi ambiti artistici e creativi.

 

All’inizio degli anni ‘90 collabora presso alcune esposizioni artistiche, si dedica intensamente ai suo incarichi lavorativi nel campo del graphic design e devotamente ai suoi tre meravigliosi figli.

 

La realizzazione del suo giardino ispira numerose serie di foto. Sperimenta soprattutto la resa dei dettagli della fioritura e acquisisce ampie conoscenze riguardo le erbe.

 

Parallelamente sviluppa concezioni di spazio e progetti riguardo la luce, crea mobili unici nel loro genere, realizza giardini… con la sua creatività artistica, le sue capacità manuali, il cuore e l’empatia, plasma pragmaticamente soluzioni su misura – a volte rettilinee e semplici, a volte artisticamente giocose e colorate – per i suoi clienti, provenienti dai più diversi ambiti.

 

Una nuova sfaccettatura della sua voglia di creare si presenta nel 2009, con la sua serie illustrata “Claras Welt”. In questa serie presenta ricordi della sua stessa infanzia, come il Lupinus del giardino dei genitori e esperienze con i suoi figli, che immediatamente diventano i personaggi principali della serie. Frattanto “Claras Welt” diventa importante componente di acufactum Verlag, non si trova più solo su carta.

 

Nel 2015 lavora intensamente allo sviluppo della sua collezione per la casa; a partire dalla fine del 2015 e inizio del 2016 vengono esposti e venduti sullo shop online di questo sito. La base di questa collezione sono prodotti di tutti i giorni come per esempio presine, che vengono lavorate all’uncinetto da puro filato di lana da “Granny Socks”, secondo lo stile LUPINUS.

La particolarità di questa collezione è che “Granny Socks” devolve l’intero ricavato a favore di progetti sociali per i bambini in Monaco e nei dintorni – cosa assolutamente straordinaria!

Con questi prodotti non solo sperimenterete un design bello e durevole ma parteciperete attivamente e a livello regionale a qualcosa di veramente BUONO

Un estratto dalla creazione…

 

2015

  • Ulteriori progetti (acufactum Verlag) con i manuali di taglio e cucito: compare il secondo libro di Clara “Claras Geschichten – autunno & inverno”. Nasce un’ulteriore linea di produzione, con progetti grafici e ornamentali per nastri colorati di stoffa, e vengono intrapresi i primi progetti per una collezione di stoffa.
  • Il primo negozio bio-vegano viene aperto a Monaco alla fine di novembre con specialità gastronomiche HOLZINGER (Therésienhöhe), i cui allestimenti grafici provengono dal LUPINUS SALON.
  • Il rifacimento del Design per AmperVerband viene accolto all’unanimità dai dieci sindaci dei 10 comuni partecipanti – il nuovo CI ora può essere esteso in modo capillare.
  • All’inizio dell’anno viene avviata la nuova serie di manifestazioni “LUPINUS GENUSSGARTEN”. Con sei ospiti si mangia, ci si rilassa, si assapora, si medita e si scopre all’interno del giardino(in base alle condizioni atmosferiche). Antje Therés Kral di volta in volta trasmette le sue conoscenze riguardo a 5 erbe da lei selezionate, piatti e bevande, fresche, vegane e di qualità, vengono preparate da lei stessa e vengono insaporite con le erbe provenienti dal LUPINUS GENUSSGARTEN. Esse non mancano nemmeno negli aperitivi..
  • Attività di volontariato presso “A runde Sach” – professionisti per una buona causa. Un team concepito da menti creative, per una associazione non lucrativa di utilità sociale selezionata ogni anno, una comparsa professionale e gratis, aiuta con le questioni giuridiche…..nel 2015 ne beneficia “Granny Socks”.
  • Nasce lo scritto commemorativo per i 120 anni dell’Alberthafen (Dresda) e una ristampa dello scritto commemorativo per il porto Decìn, in lingua ceca. Inizia la collaborazione come direttrice d’arte presso la rivista GUSTL, stampato trimestralmente.

 

2014

  • Inizio della collaborazione con acufactum Verlag, il primo grande libro “Claras Geschichten – primavera & estate” viene messo in commercio con la estesa collezione Clara, comprensiva di serie di porcellana, biglietti di auguri e carta da regalo, nastri di stoffa e etichette, libri con immagini, taccuini, calendari di compleanno.
  • Assistenza creativa a Thomas Karmasin presso l’elezione del presidente distrettuale nel circondario di Fürstenfeldbruck.
  • Il piccolo e delizioso bar “Zimt & Zucker” apre le sue porte a maggio, interamente allestito da LUPINUS SALON. Gli ospiti possono ristorarsi con un fantastico, squisito dolce fatto in casa, assaporare un buon caffè, pranzare e comprare molti bellissimi oggetti.
  • Dopo quasi 20 anni di pausa Antje Therés Kral espone di nuovo per la prima volta i suoi lavori artistici (pittura e proiezione fotografica).
  • La collezione LUPINUS SALON viene ampliata con una serie di profumi. Deo de COCO nasce da quattro ingredienti genuini e da diversi mix di oli essenziali.

 

2013

  • Inizio della collaborazione con EMPETUS –Unternehmen Energiekultur, con l’ufficio del circondario di Fürstenfeldbruck, LICHT MINUS STROM GmbH.
  • 100 Jahre Schleppkahn Waltraut – una pubblicazione riguardo allo storico terminal dell’Alberthafen di Dredsa.

 

2004 – 2010

  • Uno dei punti chiave di questo periodo è la concezione e realizzazione di superfici di spoglia e di giardini, nascono numerose allestimenti illustrati a mano e progetti per il giardinaggio, secondo i cui modelli vengono allestite meravigliose oasi di benessere.
  • Antje Therés Kral approfondisce le sue conoscenze sulle piante, il suo ambito preferito sono tutte le piante commestibili, le erbe e le erbe aromatiche.
  • Nel LUPINUS GENUSSGARTEN il numero di queste “piante della delizia” ammonta quasi a 100 tipi diversi.(!)

 

2009

  • Di pari passo con l’attività commerciale quotidiana nasce l’etichetta LUPINUS SALON con una sua collezione di biglietti di auguri disegnati a mano, carta da regalo i pezzi unici in tessuto, che nel frattempo vengono commercializzati in tutta la Germania in diversi negozi e su acufactum Verlag.

 

2008

  • Attività di volontariato presso “KulturWerk Gröbenzell e.V.”. Antje Therés Kral allestisce e fotografa la scuola Rudolf Steiner di Gröbenzell fondata dai genitori (come lei stessa) e dagli artisti. Con il ricavato delle manifestazioni viene sovvenzionata l’educazione alla musica per i bambini della scuola (per esempio l’acquisto di strumenti e l’arredamento delle sale prova).
  • Nel ridisegnare il logo, conferisce un nuovo volto al comune di Eichenau.

 

2006

  • Il LUPINUS GENUSSGARTEN ottiene il primo premio presso il concorso per l’allestimento di giardini “naturnaher Garten” ad Eichenau, il cui punto focale è la realizzazione dei giardini secondo un punto di vista ecologico.
  • Concezioni di rinnovamento, colore e arredamento “Kurfürstenlounge” per Hauck & Aufhäuser (banca).
  • Direzione artistica dei lavori, lo sviluppo del logo e del CI per Kurfürstenlounge. Design e la produzione di grandi giochi di società AVALOGY – questo gioco diventerà il fiore all’occhiello dell’anniversario della gruppo AVAG.

 

2005

  • Lavoro di redesign per imprese, servizi fotografici, brochure e idee per internet per vestiti di Haute Couture per Änderungs-Schneiderei a Monaco – dress.

 

2003

  • Dal 1994 i designer Antje Therés Kral e Mario Reineking sviluppano insieme idee e progetti sotto il nome di Monoflosse Deisgn (in passato Art Projekt).
  • Dopo il 2003 da quest’unico ufficio di design si sviluppano due aziende con punti chiave diversi.

 

2002

  • Elbe- Hafen in Sachsen, pubblicazione con l’utilizzo di straordinario materiale fotografico di 200 pagine per SBO GmbH.

 

1999

  • 111 Jahre Hafen Riesa – la storia integrale in 100 pagine per SBO GmbH

 

1998

  • Nascita della figlia Anna Clara
  • 100 Jahre Hafen Torgua – la storia integrale in 80 pagine per SBO GmbH

 

1995

  • Nascita del figlio Albrecht (Alberto)
  • Anno dell’Alberthafen di Dresda – la storia integrale in 100 pagine per SBO GmbH
  • Assistenza artistica della grande festa per il centenario del porto per SBO GmbH
  • Attiva partecipazione alla realizzazione di volantini pubblicitari e manifestazioni negli asili di Waldorf (Rudolf Steiner) a Nymphenburg, successivamente in Pasing e alla scuola di Waldorf Gröbenzell – durante il periodo trascorso dai bambini nell’asilo e nella scuola fino al 2011

 

1992

  • Numerose esposizioni di gruppo o proprie nel campo della pittura e della grafica

 

Fino al 1990

  • Termine del percorso educativo nel campo del communication design, della pittura scritta e di locandine e l’università serale per la pittura e la grafica all’accademia di arte di Dresda.
  • 1990 nascita del figlio Johann (Giovanni)